latte senza lattosio

Latte senza lattosio per bambini

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Pin It Share 0 0 Flares ×

Curiosando tra le statistiche del mio blog ho scoperto che tantissimi visitatori arrivano sul mio sito per leggere l’articolo sul costo del latte per neonati (che potete leggere QUI).

Foto confezione del latte Nutriben senza lattosioCome ho scritto in quel post, tra i commenti, dopo il famoso Nidina 1 Excel abbiamo provato altri tipi di latte… e alla fine ci siamo trovati molto bene con il NUTRIBEN senza lattosio, consigliatoci dal nostro pediatra a pagamento (non quello di base). E’ un prodotto spagnolo con cui la nostra Chiara non ha avuto mai problemi. Il prezzo, come sempre per questi casi, non è basso. Per una confezione da 400 gr il costo è di circa 16/17 euro.

Gli anni passano… e la nostra bimba ha iniziato poi a bere il latte normale. Quale latte usare ora? Ci sono diversi tipi in commercio. Sicuramente il latte senza lattosio più famoso è il MILA senza lattosio (contenuto inferiore alle 0,1%). E’ sicuramente un buon latte, che ha per contro il prezzo: salvo offerte, il costo è di circa € 1,80 al litro.

Foto confezione latte Mila senza lattosio

C’è poi lo Zymil della Parmalat, denominato il latte ad “alta digeribilità”, che però ha un contenuto di lattosio pari allo 0,5%. Il costo di un litro di latte Zymil si aggira tra € 1,20 e € 1,30.

Se volete un consiglio, il nostro pediatra ci ha indicato il latte CASTEL TIROLESE senza lattosio. foto confezione di Latte Castel Tirolese senza lattosioCome il MILA, il contenuto di lattosio è inferiore allo 0,1% e, a differenza di questo, il suo costo è di circa 0,90€/1,00€! Da quando la nostra bimba lo prende, ne facciamo uso anche io e mia moglie.

Dove trovare il latte CASTEL TIROLESE? Da noi, ma, facendo un giro in rete, anche nel resto d’Italia, è commercializzato dalla catena LIDL.

AGGIORNAMENTO DEL 10 LUGLIO 2012

Latte senza lattosio LatteriaLIDL da qualche tempo non commercializza più il latte CASTEL TIROLESE senza lattosio. Al suo posto potrete comunque trovare il “Latte senza lattosio” della “LATTERIA“. La confezione, di cui potete vedere la foto, cita: “inferiore a 0,1g di lattosio per 100 ml di prodotto”.

Questo latte è prodotto da Milkon Alto Adige negli stabilimenti di Bolzano.

Mirco

Non sono un webmaster né un blogger, né un attore, nè cuoco nemmeno un musicista.. ma provo a fare un po' di tutto

Commenti

Loading Facebook Comments ...

5 thoughts on “Latte senza lattosio per bambini

    1. Salve Adriana. Al Lidl infatti da quache tempo hanno sostituoti il castel tirolese con un nuovo latte SENZA LATTOSIO. Non sono a casa ora e non ricordo il nome, le farò sapere, comunque provi a chiedere al personale. Il NUTRIBEN (che però è per neonati o primi anni) può trovarlo in farmacia o negozi specializzati (mi pare di averlo visto anche da IoBimbo). In farmacia, anche se non a magazzino, possono richiederlo e, nel giro di poche ore, riuscirà ad averlo.

  1. Salve, ho trovato molto interessante l'argomento del latte a basso contenuto di lattosio. Volevo se possibile un ragguaglio. Purtroppo nei Supermercati se ne trovano davvero pochi. L'altro giorno in un Supermercato Sigma ho preso la marca "Meggle" al costo di 1,08 € per un litro valore inferiore 0,1%. Oggi invece sono andata alla Conad e ho trovato un po di scelta in più, ho acquistato Granarolo Alta Digeribilità Accadì (valore inferiore allo 0,01%) al prezzo di 1,75€. Come sapore il primo è molto dolce, direi troppo, il secondo è quasi buono come quello della Mila che ho assaggiato in Alto Adige qualche settimana fa. Quello che mi ha sorpreso però è il colore!!! Quello della Meggle, molto dolce, ha un colore rosa?! Gli altri invece sono bianco latte. Qualcuno sa cosa voglia dire?!C'è da preoccuparsi??? Ho letto poi sulla confezione che arriva dalla Slovacchia e che il colore "brunito" deriva dal loro particolare processo di separazione del lattosio, quindi per loro "normale"….. Grazie da Karin.

  2. Salve Karin, grazie per i suoi suggerimenti. Non ho mai trovato/provato il Meggle e quindi non saprei cosa dirle. Ho visitato però il sito della Meggle Italia e sembra facciano belle cose. Se quello che ha letto è riportato in confezione, il motivo sarà sicuramente quello… ma purtroppo non sappiamo in cosa consiste esattamente questo processo. Latte rosa è comunque strano.. ma non ho le competenze per giudicare! Sono una persona che, come lei, fa uso di latte senza lattosio (in realtà ne fanno uso mia moglie e mia figlia… ma visto che ci sono, lo prendo anche io).
    Saluti

  3. Salve io uso da due mesiil latte HUNAMA DISANAL CP per ilmio bambino che ha tre mesi perché soffre di reflusso gastroesofageo.
    Ogni giorno spendo 13.00 euro di latte perché la scatola è di 200 gr e mi dura giusto un giorno.
    Mi sapete dire un latte simile ma meno costoso…………. grazie da Vale

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Pin It Share 0 0 Flares ×